ATROPO PRODUCTION


Sulla via di Damasco una donna dai tratti cangianti ha il volto, gli occhi e le orecchie di ogni essere umano. Vuole che ognuno di loro veda e ascolti. E dunque scende, non più iperuranica intangibilità. Ero cieco e ora ci vedo.

R.Rouge



MANIFESTO

La sensibilità in qualunque sua forma, specialmente quella artistica, implica una responsabilità anche civile e sociale
La mancanza di comunicazione e di interazione tra le persone sono i neonati mali del nostro secolo e vanno osteggiati
Lo stile di vita dell’uomo moderno è per gran parte alienazione. L’essenza perduta si ritrova con la sintesi


CONTATTI

info@atropoproduction.com
Lugano | Ticino (CH)


PORTFOLIO

CINEMA | THE OUTSKIRTS OF INFINITY // LA PERIFERIA DELL'INFINITO
THEATER | GABBIANO | IFIGENIA

PARTNERS

Igor Samperi // Pietro Tafaro // OBMD // LuganoInScena // LAC // VAL // Canon // Irradia // Lapix